INFO@DEV4U.IT |  +39 06.71.54.52.47  |  CONTATTACI ORA! |  Privacy e Cookie |  Cerca | 

Come scegliere il giusto Social Network per il tuo Business?

Per poter orientare la propria azienda verso uno o più canali social, occorre riflettere su:

• quale è l'audience di riferimento, il target, il pubblico della mia azienda?
l'audience su quali e su quanti canali social è presente?
• conosco le caratteristiche, le regole, il linguaggio, le modalità  di dialogo dei canali social che voglio presidiare?
quali contenuti è meglio veicolare per uno o più canali social?
come è meglio proporre determinati contenuti?
• esiste una "soglia consigliata" per la frequenza di aggiornamento su questi canali social?

Esiste un universo di piattaforme social network ed ognuna dispone di tante funzioni. Per capire come scegliere il social network più adatto alla tua azienda, bisogna valutare bene diversi aspetti, tra cui le diverse funzioni dei vari social.

I social network sono spazi web nei quali si tenta di innescare una relazione sociale tra utenti. I legami tra le persone iscritte ai social network possono essere di diverso tipo: sociali, casuali, lavorativi, familiari. Spesso gli scopi comuni sono: la condivisione di contenuti e l'interazione tra utenti. Ognuno di questi spazi è una occasione di incontro e una conversazione tra utenti.

Alcune importanti domande che chi deve operare una scelta deve porsi sono:

Quale social network dà la giusta rilevanza al mio genere di contenuti?
I miei potenziali clienti in quale Social sono presenti?
• Le mie risorse umane, finanziarie e di tempo, sono adatte ad avere una presenza attivamente idonea sul canale prescelto?

Creare contenuti che siano attraenti per la vostra audience e comunicarli attraverso il giusto canale è fondamentale. Considerare quindi il canale sul quale essere presenti in base al tipo di contenuti che si è in grado di pubblicare può essere un'ottima strategia. Infatti è probabile trovare la propria audience, e quindi potenziali clienti, nel social network che si concentra sullo stile di contenuto che essi amano condividere.

Di seguito alcuni esempi:

Business basato su contenuti visuali, foto, grafiche: Instagram, Pinterest, Tumblr
Business basato su contenuti video: Youtube, Vine, Vimeo
B2B: Linkedin
Business basato su contenuti testuali e SEO: Google+
Business geolocalizzato: Foursquare, Yelp
Business basato su notizie e tempo reale: Twitter, Facebook

 

Dovrei essere presente su Facebook?

Sì, se non temi la competizione. Facebook è di gran lunga il social network più popolare e se i tuoi potenziali clienti frequentano un canale Social, molto probabilmente avranno un account Facebook. Come detto inizialmente a una grande popolarità fa seguito una grande competizione, senza contare che la visibilità delle Pagine Fan aziendali su Facebook è restrittivamente controllata e diminuita negli ultimi tempi. Su questo canale si possono condividere praticamente tutti i tipi di contenuti, rendendolo idoneo per quasi tutte le aziende. L'ideale è pubblicare 2 volte al giorno.  - Vedi LINK al sito Buffer Social

 

Dovrei essere presente su Twitter?

Sì, se sei in grado di produrre una grande quantità di contenuti al giorno. Questo social network è particolarmente indicato per chi tratta le notizie e news in tempo reale; molto utile a giornalisti, emittenti televisive, politici, emittenti sportive o chiunque tratti argomenti che hanno bisogno di un aggiornamento continuo. Il picco massimo di ricezione di un Tweet dura infatti 18 minuti. La frequenza di pubblicazione consigliata per intercettare i propri follower è di un contenuto ogni ora. In alternativa può essere molto utile il suo utilizzo per svolgere attività di Customer Service. L'ideale è cinguettare almeno 3 volte al giorno.  - Vedi LINK al sito Buffer Social

 

Dovrei essere presente su Google+?

Sì, se nella tua attività il SEO è importante. La pubblicazione di contenuti su questo social network garantisce un'indicizzazione degli stessi nei motori di ricerca. Molto utile per fare Personal Branding, accoglie ogni tipo di contenuto: testo, foto, video. Inoltre il bacino di utenti è molto ampio, sia in Italia che nel mondo e la competizione è ancora molto bassa. L'ideale è pubblicare 3 post al giorno. - Vedi LINK al sito Buffer Social

 

Dovrei essere presente su LinkedIn?

Sì, se svolgi un'attività B2B, cioè i tuoi clienti sono altre aziende o professionisti. Questo social network è molto utilizzato anche per la ricerca di personale, infatti i profili degli utenti registrati altro non sono che Curriculum Vitae online molto dettagliati. I contenuti da condividere in questo Social Network e che interessano i suoi utenti sono per lo più notizie di settore o di mercato, white paper, articoli specialistici. Ottimo posto per informarsi e informare su argomenti del proprio settore e fare networking e pubbliche relazioni online. L'ideale è pubblicare 1 solo contenuto al giorno.  - Vedi LINK al sito Buffer Social

 

Dovrei essere presente su Instagram?

Sì, se la fotografia è il tuo pane quotidiano o possiedi fotografie veramente belle da mostrare al tuo pubblico. Questo social network si basa solo sulla condivisione di contenuti visuali. É ottimo per settori quali la moda, i viaggi, il turismo, gli eventi, il design, la fotografia e la grafica. Ottimo anche per chi ha un target di clientela giovane e giovanissimo. L'ideale è cinguettare 2 volte al giorno.  - Vedi LINK al sito Buffer Social

 

Dovrei essere presente su Pinterest?

Sì, se i contenuti visuali sono il tuo forte. Pinterest fa presa sullo stimolo al collezionismo delle persone, in particolare si collezionano foto o comunque contenuti visuali. É particolarmente usato dalle donne e indicato per chi lavora in settori come quello ristorativo o comunque legato al cibo grazie all'importanza riservata su questo social a ricette e foto di piatti.
Un punto a suo favore, non da poco, è che chi clicca sull'immagine condivisa sul social viene automaticamente indirizzato al sito che contiene quell'immagine... potete dunque immaginare la potenzialità che può avere in termini di visibilità, specialmente se il sito in questione è il vostro sito web aziendale. L’ideale è pubblicare 5 post al giorno. - Vedi LINK al sito Buffer Social

 

Dovrei essere presente su Youtube?

Sì, se hai video ben fatti e professionali da condividere. I video possono essere anche non eccellenti in termini di qualità se presentano un fattore di ilarità o di informazione molto forte, altrimenti meglio lasciar perdere. É importante sapere che i video e i contenuti pubblicati su questo canale sono indicizzati dai motori di ricerca. I video pubblicati, se idoneamente ottimizzati, possono diventare molto utili in termine di visibilità in seguito a specifiche ricerche degli utenti. Quindi se nel nostro settore il fattore SEO è importante e abbiamo bei video da condividere, questo è il canale giusto.

Fonte: LINK all'articolo originale - marcopanichi.com

 

_______

Consigliamo la lettura di questo articolo per capire le STATISTICHE e i NUMERI che girano intorno ai social network, e per avere una situazione più chiara ed aggiornata anche nell'uso che ne viene fatto in ITALIA.

LINK all'articolo di Wearesocial.it

LINK alla presentazione PowerPoint di Wearesocial.it

 

 

 

Contattaci, non perdere altre opportunità
Per avere maggiori informazioni su questo tema vi invitiamo a contattarci.
Fisseremo un incontro per parlarne e approfondire il tema.

   Contattaci, non perdere altre opportunità.

 

 

 

Ricevi la nostra newsletter

Iscriviti ora per aggiornamenti sulle nostre soluzioni e per le novità di settore

Contattaci ora!
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel: +39
06.71.54.52.47

SELECT YOUR LANGUAGE:


Copyright © 2015 DEV4U | we develop for you.

All Rights Reserved.



DEV4U SRLS | Sede Operativa: Via Sestio Calvino 155 - 00174 Rome (Italy) | Tel/Fax +39 06.71.54.52.47 - email: info@dev4u.it
Sede Legale: Via Appia Nuova 197 - 00183 Roma | C.F. e P.IVA: 13200681008 - Numero REA: RM 1430459